BMW Recycling

Bmw Recycling

BMW riduce al minimo gli eventuali effetti nocivi sull'ambiente per tutta la vita della vettura - iniziando dalla produzione, passando per l’utilizzo e l’assistenza fino allo smaltimento finale. Questa concezione onnicomprensiva contribuisce, tra l’altro, al fatto che il BMW Group si trovi tra i primi nella classifica Dow Jones Sustainability Group Index - l’indice per imprese operanti in modo sostenibile.

Già nella fase di sviluppo e della produzione di ogni BMW nuova si creano i presupposti per uno smaltimento finale in modo compatibile con l’ambiente. Applicando in modo efficace le misure del “Design for Recycling” BMW garantisce il trattamento ed il recupero efficiente delle vetture fuori uso.

Trattamento delle vetture compatibile con l'ambiente

Il trattamento dei veicoli fuori uso ha luogo nei centri autorizzati allo smontaggio di auto fuori uso. Ogni singolo chilogrammo dei rottami dell’auto viene sottoposto a fasi di trattamento ecologicamente ed economicamente ottimali. Le materie prime vengono reinserite nel ciclo di produzione; così si contribuisce alla tutela dell’ambiente. Le quattro fasi del trattamento dei veicoli fuori uso sono la presa in consegna controllata, il pretrattamento, lo smontaggio ed il trattamento dei residui della vettura stessa.

Questo sito può utilizzare cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Proseguendo nella navigazione o cliccando sul pulsante si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
Maggiori informazioni Ok Declina